il network

Venerdì 21 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


IL GIORNO DOPO LE ELEZIONI

Lega primo partito a Cremona e in provincia

I dati sono ancora parziali, ma la fotografia ormai è chiara

Lega primo partito a Cremona e in provincia

CREMONA - I dati sono ancora parziali ma la fotografia ormai chiara: sia a Cremona che in provincia il primo partito è la Lega, che supera il 33 per cento, che certamente porterà Simone Bossi a Roma e almeno due consiglieri in Regione e che mostra plasticamente la propria soddisfazione nel doppio post di Alessandro Carpani su Facebook. Il primo in ottica nazionale: "Renzi e Berlusconi game over". E il secondo con la sguardo proiettato sulla città: "A Cremona abbiamo doppiato Forza Italia e il centrodestra è al 41 per cento. Anche in città serve un candidato sindaco non moderato, un candidato alla Salvini: cacciamo il Pd". E con Forza Italia per il momento poco oltre il 14 per cento, il Movimento 5 Stelle è attestato al 20,34 per cento. Con Danilo Toninelli che esulta più per il risultato nazionale che per quello locale: "Il Movimento 5 Stelle è alle stelle. Siete pronti al cambiamento? Noi siamo pronti a dare un futuro all'Italia".
Il Pd - in uno scenario da tracollo, con le dimissioni di Matteo Renzi a un passo e con la prospettiva certa di essere partito di opposizione - tutto sommato 'tiene': appena sotto il 20 per cento, con Luciano Pizzetti ormai sicuro di restare a Roma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

05 Marzo 2018