il network

Giovedì 20 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASSA PIACENTINA

Voragini sulla Bassa Piacentina, pericolo per le auto

Il tratto più critico è quello alle porte di Caorso dove parecchi automobilisti hanno segnalato l’asfalto colabrodo

Voragini sulla Bassa Piacentina, pericolo per le auto

BASSA PIACENTINA - Vere e proprie voragini sull’asfalto. Si sono formate negli ultimi giorni lungo la strada provinciale Padana Inferiore da Piacenza fino a Castelvetro, il tratto più critico è quello alle porte di Caorso dove parecchi automobilisti hanno segnalato l’asfalto colabrodo e di conseguenza il pericolo. In particolare, poco prima dello svincolo che porta al quartiere residenziale di viale Orsola e al supermercato Famila, si è formata una buca profonda circa 15 centimetri che ha rischiato di provocare incidenti. Sabato dopo le prime segnalazioni si sono recati sul posto anche i carabinieri, in attesa che i tecnici comunali posizionassero idonei cartelli per segnalarla ed evitare che i veicoli ci passassero sopra. E’ anche seguito un primo temporaneo intervento di chiusura, tuttavia la strada è di competenza provinciale e dunque il Comune ha provveduto ad allertare l’ente piacentino di via Garibaldi: già oggi gli operai saranno al lavoro per sistemare quella e altre buche nella Bassa Piacentina. Nel frattempo sono stati segnalati dislivelli e cedimenti dell’asfalto anche in prossimità dei tombini in via Don Chiappa, sempre a Caorso, e in questo caso la competenza è comunale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

25 Febbraio 2018