il network

Mercoledì 21 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


PER DISAGI E RITARDI

Treni, bonus sugli abbonamenti di marzo per 13 direttrici

Lo scorso dicembre è stato l’ennesimo mese da dimenticare per i pendolari lombardi

Treni, bonus sugli abbonamenti di marzo per 13 direttrici

Pendolari in stazione a Cremona

Anche il dicembre scorso è stato l’ennesimo mese da dimenticare per i pendolari lombardi. Infatti sarà disponibile il bonus per l’abbonamento di marzo 2018 per ben 13 direttrici del trasporto regionale su 40 complessive che nel mese di dicembre hanno subito disagi e ritardi non rispettando lo standard di affidabilità. Sarà quindi possibile acquistare l’abbonamento mensile di marzo 2018 con uno sconto del 30%. "Che il punto debole di Trenord fosse la manutenzione lo si sapeva ma che si potesse arrivare fino ai livelli resi noti dall’Agenzia della sicurezza ferroviaria e dall’incidente di Pioltello era impensabile - afferma Dario Balotta -. Difficile trovare una linea che non sia stata interessata da guasti del materiale rotabile (porte, freni, ruote, condizionamento).  C’è da chiedersi che fine fanno i lauti contratti milionari per la manutenzione stipulati da Trenord con le case costruttrici dei treni. Ai costi delle attività esternalizzate vanno aggiunti quelli 'interni' delle due grandi officine di riparazione site nel milanese, più quelli dei quattro depositi locomotive (Cremona, Lecco, Iseo) operanti con oltre 700 addetti. Nonostante le ingenti spese di manutenzione diretta e indiretta i risultati sono sotto gli standard di sicurezza. Per il miglioramento dei servizi di Trenord serve un cambio di passo gestionale e l’affidamento del contratto di servizio tramite gara".

Ecco tutte le direttrici che avranno diritto allo sconto del 30% a marzo:
Domodossola Gallarate Milano
Varese Milano
Chiasso Monza Milano
Chiavenna Colico
Lecco Bergamo Brescia
Bergamo Treviglio Milano
Brescia Piadena Parma
Brescia Cremona
Alessandria Mortara Milano
Stradella Pavia Milano
Mortara Novara
Alessandria Pavia Milano
Voghera Piacenza
Lecco Carnate Milano

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

25 Febbraio 2018

Commenti all'articolo

  • vittorio

    2018/02/25 - 16:04

    Serve una commissione che valuti i danni provocati ai pendolari con i costanti ritardi dei treni , stabilire i termini di risarcimento, denunciarli per i rischi corsi dai pendolari dovuti alla conclamata inefficienza dei truffaldini "dirigenti", poi mandarli un po' di GALERA !

    Rispondi