il network

Sabato 22 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Cinque anni e tre mesi: condannato il cremonese della rapina a Ugo Grill

Aveva sfondato la vetrina del locale in via Gramsci, scardinato il registratore di cassa e seminato il panico in centro

Cinque anni e tre mesi: condannato il cremonese della rapina a Ugo Grill

Il tribunale di Cremona

CREMONA - E’ stato condannato a cinque anni e tre mesi di reclusione per rapina impropria, resistenza a pubblico ufficiale e minacce Giuseppe Buzzi, 47 anni, di Cremona, arrestato dai carabinieri la sera di San Valentino, dopo aver sfondato la vetrina di Ugo Grill, in via Gramsci, scardinato il registratore di cassa. Fuggito a piedi con in mano il cassetto contenente 700 euro, Buzzi era stato inseguito da marito e moglie piacentini in trasferta a Cremona per una cena romantica, l’uno e l’altro minacciati. Una sera movimentata: parapiglia in strada con i carabinieri e finale al Pronto soccorso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

22 Febbraio 2018