il network

Mercoledì 19 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


BONEMERSE

La cartolina spedita nel 1944 è 'arrivata' a casa

La cartolina spedita nel 1944 è 'arrivata' a casa

Bergamaschi e Garioni

BONEMERSE - Consegnata la stamattina (giovedì 22 febbraio 2018) una copia ingrandita della cartolina che Bruno Bergamaschi (92 anni) aveva spedito nell'aprile del 1944 ai genitori, mentre era militare nella Repubblica sociale italiana. Non era mai arrivata a destinazione perché ai postini mancavano le biciclette. A ritrovarla, presso un collezionista di Milano, è stato l’architetto Angelo Garioni. Per ora il collezionista non ha accettato di venderla, ma ha concesso una riproduzione. Bergamaschi l’ha letta con gli occhi lucidi: “La spedii per far sapere ai miei genitori che ero vivo”.

22 Febbraio 2018