il network

Lunedì 18 Giugno 2018

Altre notizie da questa sezione

in corso:

Blog


CREMONA

Bandito con la siringa, stavolta l'assalto è in tabaccheria

Incursione in centro, in via Manzoni: l’esercente non aveva soldi in cassa e il malvivente è fuggito dopo averla chiusa a chiave nell’esercizio. Indaga l’Arma: ipotesi stessa firma del colpo in farmacia

Bandito con la siringa, stavolta l'assalto è in tabaccheria

La tabaccheria di via Manzoni

CREMONA - E' cambiato lo scenario: domenica scorsa la farmacia di piazza Libertà, mercoledì 21 nel pomeriggio una tabaccheria di via Manzoni, in pieno centro. Ed è cambiato anche il risultato: colpo a segno quattro giorni fa, fallito questa volta. Un'altra rapina messa a segno con una siringa in pochi giorni. L’esercente non aveva soldi in cassa e il malvivente è fuggito dopo averla chiusa a chiave. Indaga l’Arma: l'ipotesi è che si tratti dello stesso autore del colpo in farmacia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

21 Febbraio 2018