il network

Giovedì 15 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA. SICUREZZA E DECORO

Bottiglie e lattine al bando nel cuore della 'movida'

Via libera in commissione Commercio al regolamento di polizia locale e per la convivenza civile: vetro vietato dalle 23

Bottiglie e lattine al bando nel cuore della 'movida'

CREMONA - ‘Stretta’ confermata sulle modalità di somministrazione delle bevande: bottiglie di vetro e lattine vietate, dalle 23 alla chiusura, dentro e fuori i locali del cuore storico cittadino, vale a dire in tutti quegli esercizi che rientrano nel perimetro della movida descritto da piazza del Comune, piazza della Pace e piazza Stradivari fino ad allargarsi all’area di piazza Sant’Antonio Maria Zaccaria, largo Boccaccino, via Baldesio e via Dei Gonfalonieri. Ma ‘giro di vite’ rimodulato ‘al ribasso’ sul fronte della sicurezza: rispetto alla bozza iniziale, che aveva immediatamente sollevato le resistenze degli esercenti chiamati ad una sorta di concreta sorveglianza diretta per scongiurare schiamazzi piuttosto che atteggiamenti poco decorosi, con tanto di eventuale ed oneroso ricorso all’impiego di steward, resta ‘solo’ l’obbligo di ‘prevenire nelle ore serali e notturne comportamenti chiassosi da parte degli avventori’, allertando ‘se necessario’ le forze di polizia. Chi non dovesse farlo, rischia una sanzione compresa fra i 50 e i 300 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

20 Febbraio 2018

Commenti all'articolo

  • graziano

    2018/02/21 - 02:02

    Vetro vietato dalle 23 . Interessante,io l'avrei vietato dalle 22.55. Ahahah che norme ridicole.Non è così che si garantisce la Sicurezza.

    Rispondi