il network

Giovedì 15 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


DISASTRO FERROVIARIO

"Fermate tutto, fermate il mondo, perché se arriva giù un treno a manetta qua ci distrugge"

Le voci dell'orrore. Un operatore del 112 a un passeggero: inviati già i mezzi, ma il posto sembra sbagliato

"Fermate tutto, fermate il mondo, perché se arriva giù un treno a manetta qua ci distrugge"

Sono voci disperate quelle fatte sentire al Tg3 con grida in sottofondo. Poco prima delle 7 del 25 gennaio al 112, il numero unico di emergenza, arriva la prima richiesta di aiuto dai passeggeri del treno 10452 Cremona-Milano appena deragliato a Pioltello. "Fermate tutto, fermate il mondo, perché se arriva giù un treno a manetta qua ci distrugge. Fermate, fermate i treni in arrivo!" è uno degli appelli accorati dei passeggeri. Gli operatori cercano di capire se ci sono feriti e quanti sono i morti. E la notizia di una persona deceduta (alla fine saranno 3) arriva appena dopo le 7. "Purtroppo c'è una persona che probabilmente è morta". A un passeggero che chiama sei muniti dopo (7.06),  un’operatrice spiega che "i mezzi di soccorso stanno arrivando in codice rosso. Sono già partiti da qualche minuto. Il problema è che li abbiamo mandati in un posto e adesso sembra che sia sbagliato quindi li stiamo mandando da un'altra parte".

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

16 Febbraio 2018