il network

Venerdì 25 Maggio 2018

Altre notizie da questa sezione

in corso:

Blog


CREMONA

Fiume Po, accordo con l’Enel: mai più ‘onde anomale’

Summit in palazzo Comunale con funzionari della società elettrica, sindaci e canottieri

Fiume Po, accordo con l’Enel: mai più ‘onde anomale’

CREMONA - Un ‘sistema di avviso’ su tutta l’asta del fiume, coordinamento di tutti gli operatori del Po e coinvolgimento delle prefetture: contro le onde di piena improvvise provocate dalla centrale di Isola Serafini è più vicino l’accordo tra Enel, Comuni e canottieri. Dopo l’ultima ondata di gennaio (che ha provocato danni non indifferenti alle strutture fluviali), nei giorni scorsi si è tenuto un incontro in municipio al quale hanno partecipato funzionari dell’Enel, i rappresentanti delle canottieri, dei Comuni dell’asta del Po e dell’Aipo. Enel ha inviato addirittura tre funzionari (Pier Luigi Bianchi, Ivan Rattotti e Marco Delsanto), per il Comune di Cremona presente l’assessore Andrea Virgilio e la dirigente Mara Pesaro, per le canottieri Maurilio Segalini (presidente di Assocanottieri) e Alberto Superti (vicepresidente della Flora), per i Comuni del Po-Contratto di fiume Roberto Mariani e per l’Aipo Fernando Altobello

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

13 Febbraio 2018

Commenti all'articolo

  • graziano

    2018/02/14 - 12:12

    E i danni causati,chi li paga ? È finita come al solito a tarallucci e vino.Ovviamente.

    Rispondi

  • vittorio

    2018/02/14 - 11:11

    Funzionari , dirigenti , presidenti , vicepresidenti , e infine l'AIPO . Sono molti anni che vivo il PO con la mia barchetta e vi posso garantire che non cambia mai una virgola per qualsiasi problema che riguarda il nostro fiume . Bracconieri che distruggono la fauna ittica sono attivi da anni con i loro motoscafoni , rive insozzate dai resti di bivacchi ( e chi pulisce ? ) , ecc. Ma tutti i calibri 90 sopracitati si svegliano solo quando il disastro è sotto gli occhi di tutti . E l'AIPO deve è ? Forse in giro per supermercati con la gipettina colorata ?

    Rispondi