il network

Giovedì 15 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

PM10 sotto la soglia, dal 2 febbraio revocate le misure di primo livello

Entro il limite dei 50 microgrammi per metrocubo da quattro giorni e le previsioni meteo dei prossimi giorni sono favorevoli alla dispersione degli inquinanti

PM10 sotto la soglia, dal 2 febbraio revocate le misure di primo livello

CREMONA - Per il quarto giorno consecutivo, il valore del PM10 è sceso, a livello provinciale, sotto la media di 50 microgrammi/m3. In base ai dati rilevati giovedì 1 febbraio e riferiti alla giornata di mercoledì 31 gennaio, la media risulta infatti essere 39. Venendo alla città i dati rilevati sono i seguenti: Fatebenefratelli 45, Cadorna 42, Spinadesco 42, per una media di 43 microgrammi/m3. Le previsioni meteorologiche per i prossimi giorni, come da Bollettino di ARPA Lombardia, sono favorevoli alla dispersione degli agenti inquinanti. Pertanto, da venerdì 2 febbraio, sono revocate le misure temporanee di primo livello per il contrasto all'inquinamento atmosferico. Rimangono naturalmente in vigore le limitazioni strutturali che, come da disposizioni della Regione, si protrarranno sino al 31 marzo prossimo.

01 Febbraio 2018