il network

Martedì 18 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


DOPO IL DISASTRO FERROVIARIO

Circolazione e assistenza ai viaggiatori: lunedì 29 piano straordinario per la circolazione

A causa dell'indisponibilità di parte dei binari tra Treviglio e Milano, in seguito al deragliamento avvenuto lo scorso 25 gennaio

Circolazione e assistenza ai viaggiatori: lunedì 29 piano straordinario per la circolazione

A causa dell'indisponibilità di parte dei binari tra Treviglio e Milano, in seguito al disastro ferroviario avvenuto giovedì 25 gennaio, la circolazione ferroviaria subisce rallentamenti e riduzioni del servizio. Trenord comunica di aver pianificato "una mobilitazione straordinaria con personale nelle stazioni per l’assistenza ai passeggeri, bus aggiuntivi di supporto alla circolazione ferroviaria, possibilità di viaggiare su metropolitana e mezzi di superficie ATM con titoli di viaggio Trenord".  

Tutti gli aggiornamenti sono disponibili sul sito di Trenord, sull’App di Trenord o chiamando il Contact Center al numero 02-72.49.49.49, rafforzato e attivo tutti i giorni da lunedì a domenica dalle 5.00 del mattino all’1.00 di notte, che fornisce informazioni sulle principali variazioni del servizio ferroviario già in apertura di telefonata.

Di seguito i dettagli sul piano straordinario per la circolazione e l’assistenza ai viaggiatori.

Piano per la circolazione ferroviaria

Bergamo

  • I treni della linea Milano Centrale-Bergamo via Treviglio circoleranno regolarmente ed effettueranno la fermata straordinaria di Treviglio Ovest.
  • Non saranno effettuate le corse Milano Porta Garibaldi-Bergamo via Treviglio.  

Cremona

  • I treni della linea Milano Porta Garibaldi-Treviglio-Cremona circoleranno regolarmente.

Brescia

  • I treni della linea Milano Centrale-Brescia-Verona circoleranno regolarmente.
  • I treni della linea Milano Greco Pirelli-Brescia effettueranno fermate straordinarie a Cassano d'Adda, Trecella, Pozzolo Martesana, Vignate, Segrate. Le fermate straordinarie saranno effettuate al di fuori delle fasce orarie 10-12 e 14-16;

Linea S5 Varese-Milano-Treviglio.

  • Un treno ogni ora in ogni direzione collegherà Varese e Treviglio (partenza da Varese al minuto .43 e arrivo a Treviglio al minuto .50; partenza da Treviglio al minuto .10). Le altre corse effettueranno solo il collegamento Varese-Milano Porta Garibaldi superficie.  

Linea S6 Novara-Milano-Treviglio.

  • I treni circoleranno solo fra Novara e Milano Porta Garibaldi superficie.

 

Informazioni e assistenza ai clienti 

Personale Trenord e “Berretti verdi” saranno a disposizione dei passeggeri per informazioni e assistenza nelle stazioni ferroviarie di Milano Centrale, Milano Lambrate, Milano Porta Garibaldi, Treviglio, Bergamo e Cremona, oltre che presso la stazione M2 di Cassina De’ Pecchi e a bordo dei treni in circolazione tra Milano e Treviglio.

 

Bus aggiuntivi a supporto della circolazione ferroviaria

In collaborazione con ATM, Trenord ha organizzato un servizio di bus aggiuntivi di supporto alla circolazione ferroviaria.

Nelle giornate di Lunedi 29 e martedì 30 circoleranno con una frequenza di circa 20minuti: 

  • SERVIZIO SOSTITUTIVO TRENORD dalle 5 alle 21: tratta Treviglio–Cassina  De’ Pecchi M2, con fermate intermedie da Treviglio a Vignate.
  • SERVIZIO STRAORDINARIO ATM dalle 5 alle 21: tratta Vignate – Pioltello – Segrate - Milano Lambrate M2.
  • AUTOSTRADALE BG – MILANO: potenziata

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

28 Gennaio 2018