il network

Venerdì 16 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Notte di follia dietro al duomo, bloccato dalle forze dell'ordine

Un extracomunitario, dopo essere entrato al Lex di piazza Sant'Antonio Maria Zaccaria, ha scagliato oggetti contro le auto di polizia e carabinieri

Atti osceni di notte davanti al palazzo vescovile

CREMONA - E' entrato al Lex Pub in evidente stato di alterazione brandendo un cubo di porfido e una piastra posacenere strappata dall'esterno e, all'arrivo delle forze dell'ordine, ha scagliato i due oggetti contro la volante della polizia e la gazzella dei carabinieri prima di tentare la fuga ed essere immediatamente bloccato.

Una notte di follia, quella tra domenica 14 e lunedì 15 gennaio, in piazza Sant'Antonio Maria Zaccaria, dietro al duomo. L'uomo, un extracomunitario, è entrato nel locale minacciando gli avventori. Il titolare ha cercato di calmare l'esagitato che si esprimeva in inglese. Nel frattempo sono stati allertati polizia e carabinieri. Alla vista delle forze dell'ordine, l'extracomunitario ha scagliato il posacenere contro l'auto della polizia e il cubo di porfido sul cofano della vettura dei carabinieri ed è fuggito. Inseguito da militari e agenti, è stato bloccato in via Bonomelli.

Nel corso degli accertamenti è emerso che già prima dell'alba di domenica, intorno alle 5, lo stesso uomo aveva dato segni di squilibrio camminando per strada con un lenzuolo sulla testa e inveendo contro un'operatrice ecologica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

15 Gennaio 2018

Commenti all'articolo

  • graziano

    2018/03/30 - 19:07

    A Milano, ad esempio, i Locali hanno la Security, ma Cremona è un mondo a parte, retrograda anche in questo. Poi non lamentatevi se succedono queste cose.

    Rispondi

  • Rodolfo

    2018/01/15 - 20:08

    Che belle risorse, le ammaccature alle auto chi le paga il clandestino ? Onore alle FFOO che non hanno sparato, se fossimo stato in America..

    Rispondi

    • They

      2018/01/16 - 06:06

      Sparare? Scherzi la boldrina avrebbe dato l'ergastolo al poliziotto!

      Rispondi

  • Andrea

    2018/01/15 - 13:01

    .....una merda da mantenere.....

    Rispondi