il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA ALLA CONQUISTA DEGLI STATES

VioliNewYork

Tutto pronto per il via di Mondomusica nella Grande Mela

VioliNewYork
Il progetto di CremonaFiere approda oltreoceano: Stradivari 1715
e Carlo IX le star più attese
Andrea Amati e Antonio Stradivari alla conquista del Nuovo Mondo: Cremona con la sua tradizione liutaria diventa protagonista nella Grande Mela grazie alla manifestazione'Mondomusica New York' che CremonaFiere, presieduta da Antonio Piva, ha portato oltreoceano, forte del primato che il salone degli strumenti musicali d’artigianato da anni detiene. La delegazione cremonese è arrivata a New York insieme ai più preziosi tra i violini della Collezione d’Archi del Comune: lo Stradivari 1715 ‘Il Cremonese’ e il Carlo IX di Andrea Amati, oltre ad alcuni cimeli e attrezzi del sommo liutaio. Il Metropolitan Pavilion e l’Altman Building hanno cominciato ad accogliere gli strumenti della liuteria classica cremonese, ma soprattutto gli stand degli espositori internazionali — in tutto 162 — provenienti da ogni parte del mondo. La rassegna espositiva (l'inaugurazione è in programma venerdì 15) sarà corroborata da innumerevoli eventi collaterali, dai concerti di gruppi e artisti famosi, come lo Shanghai Quartet e ill Quartetto Verdi, alla masterclass di Francesco De Angelis, primo violino della Scala. Non mancheranno i giovani talenti dell’Istituto pareggiato Monteverdi rappresentanti da tre autentiche stelle del nostro conservatorio: Sara Zeneli (12 anni), Anastasiya Petryshak (19 anni) e Lena Yokoyama (25 anni). A loro è affidato il compito di scandire vari momenti della vita del salone, come soliste o in duo.

14 Marzo 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000