il network

Martedì 20 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


POZZAGLIO

Razziati i gioielli di famiglia, ma non sporgono denuncia

La rabbia mista a rassegnazione della padrona di casa: "Una volta trafugati i monili in oro sono quasi impossibili da rintracciare"

Razziati i gioielli di famiglia, ma non sporgono denuncia

Una pattuglia dei carabinieri in foto d'archivio

POZZAGLIO - I ladri portano via anche i ricordi di famiglia: rubate le fedi nuziali e tutti i gioielli in oro da una villetta di via Aldo Moro. Nonostante un bottino da diverse migliaia di euro, i derubati decidono di non sporgere denuncia. «Siamo arrabbiati - spiega la 58enne padrona di casa - e spaventati. Ci hanno portato via le fedi e gli anelli in oro dei parenti, gioielli dal forte valore affettivo oltre che economico. Erano i ricordi di una vita. Dopo il furto, i carabinieri hanno fatto un sopralluogo. Ma non abbiamo formalizzato la denuncia: non si parla di tablet o pc che hanno un numero di serie, ma di gioielli in oro che una volta trafugati sono quasi impossibili da rintracciare». Il furto è stato messo a segno nei giorni scorsi, alle 18 circa, quando in casa non c’era nessuno. I malviventi hanno messo a soqquadro l’abitazione, prima di darsi alla fuga. E ora in paese l’attenzione resta alta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

27 Dicembre 2017

Commenti all'articolo

  • vittorio

    2017/12/28 - 11:11

    Rassegnazione ? Ma no ...... è il risultato dell'iniziativa di Orlando : la certezza di non andare in galera .

    Rispondi

  • Antonio

    2017/12/28 - 11:11

    Tanto è inutile denunciare, però in questo modo i nostri politicanti come ad esempio Librandi possono dire "I reati sono diminuiti" ...

    Rispondi