il network

Venerdì 16 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

L'anatema del vescovo contro maghi, azzardo e droga

Il monito di Napolioni alla messa solenne in duomo: omelia "di guerra alla maniera dell'arcivescovo Cazzani"

L'anatema del vescovo contro maghi, azzardo e droga

CREMONA - Dura denuncia contro «il mercato delle illusioni» del vescovo Antonio Napolioni nell’omelia del solenne pontificale di Natale: «Ho letto in questi giorni che in Italia vengono spesi ogni anno 8 miliardi di euro per maghi, stregoni, fattucchiere e guaritori; addirittura 30 miliardi per procurarsi le droghe e 95 vengono gettati nel gioco d’azzardo». Un altro affondo: «A subirne le conseguenze sono spesso famiglie fragili e in difficoltà. E in questo mercato, molti ci guadagnano, compreso lo Stato».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

27 Dicembre 2017

Commenti all'articolo

  • sergio

    2017/12/28 - 09:09

    Il Vescovo Antonio una benedizione per Cremona e, mi auguro, per il mondo.

    Rispondi