il network

Sabato 22 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


ORZINUOVI/CREMONA

'Pendolare del furto', nei guai una cremonese

La 50enne sopresa in un market di Orzi mentre cercava di rubare carne e un petto di pollo, oltre a una bottiglia di superalcolico

'Pendolare del furto', nei guai una cremonese

Un supermercato in foto d'archivio

ORZINUOVI/CREMONA - Il fenomeno dei ‘pendolari del furto’ da Cremona e Bergamo verso la Bassa Bresciana si intensifica. L’ultimo caso ha come protagonista proprio una 50enne cremonese, sopresa in un market di Orzi mentre cercava di rubare carne e un petto di pollo, oltre a una bottiglia di superalcolico. Fermata da una guardia giurata, la donna sarebbe stata graziata dai responsabili del supermercato, «è Natale, non avremmo denunciato chi muore di fame», ma la presenza del superalcolico e i precedenti scoperti dai vigili non hanno lasciato scampo alla signora, che è tornata a casa con l’accusa di furto di cui dovrà rispondere al tribunale di Brescia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

21 Dicembre 2017

Commenti all'articolo

  • vittorio

    2017/12/23 - 09:09

    Ma si dai , sfruttiamo la legge " svuotacarceri " voluta da Renzi anche noi Italiani . E' possibile commettere un reato che non preveda una condanna superiore ai 5 anni senza andare in galera . La durata dei vari gradi di giudizio dura anni , durante i quali si possono collezionare altri reati . Le nostre risorse e i turisti dell'Est l'hanno capito subito

    Rispondi