il network

Mercoledì 19 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


TRIGOLO

Colpo nella casa parrocchiale, pochi danni e bottino misero

Il colpo nello stesso pomeriggio in cui una banda è entrata in azione nella canonica di Sesto

Controlli straordinari, carabinieri mobilitati sul territorio

Un controllo notturno dei carabinieri

TRIGOLO - La ‘banda delle canoniche’ ha colpito anche a Trigolo, dove sabato 16 dicembre, stesso giorno del colpo messo a segno a Sesto, il parroco don Vilmo Realini, rincasando intorno alle 19,30, ha scoperto l’intrusione dei ladri, che sono entrati dalla porta posteriore. Stanze a soqquadro, ma a differenza di Sesto il ‘bottino’ è stato ben più misero: 100 euro contro 2.500. I predoni però, per evitare di essere scoperti, si sono portati via il disco fisso con le immagini dell’impianto di video-sorveglianza che avrebbe potuto incastrarli. Indagano i carabinieri. Da verificare se ad agire sia stata la stessa banda che ha poi colpito a Sesto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

17 Dicembre 2017

Commenti all'articolo

  • vittorio

    2017/12/18 - 09:09

    Presentato ufficiale reclamo dei ladroni di Trigolo nei confronti di quelli di Sesto per invasione dell'area di pertinenza .

    Rispondi