il network

Domenica 18 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Dichiara falsa identità, arrestato straniero illegalmente in Italia

Era stato espulso nel 2004: fermato dai carabinieri a un controllo a Cappella Cantone

Dichiara falsa identità, arrestato straniero illegalmente in Italia

Un intervento dei carabinieri di Cremona

CAPPELLA CANTONE - All'1 di notte di sabato 16 dicembre, i carabinieri di Cremona hanno tratto in arresto S.K., nato in Albania classe 1994, senza fissa dimora, illegale sul territorio dello stato; poiché poco prima, sottoposto a controllo nel territorio di Cappella Cantone, lungo la Sp 415, dichiarava falsamente la propria identità,  risultando poi illegalmente rientrato in Italia senza la prevista autorizzazione del Ministro dell'Interno a seguito dell’ espulsione eseguita il 14 agosto 2014 come da decreto disposto dal Prefetto di Rimini. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato trattenuto presso la camera di sicurezza della caserma di Cremona, in attesa del rito direttissimo, tenutosi nella mattina di sabato. A seguito della convalida dell’arresto, è stata applicata la custodia cautelare in carcere per cui è stato associato presso la Casa Circondariale di Cremona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

16 Dicembre 2017