il network

Sabato 22 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Carabinieri, addio al generale Michelangelo Grassi

Guidò l'Arma a Cremona e a Nassiriya. Aveva 64 anni

Carabinieri, addio al generale Michelangelo Grassi

Michelangelo Grassi aveva 64 anni

CREMONA - Ore segnate dal lutto e dai ricordi per molti appartenenti all’Arma dei carabinieri che operano od hanno operato a Cremona. Il generale di brigata Michelangelo Grassi, già comandante provinciale a Cremona a metà degli anni Novanta, è morto a 64 anni. Appartenente a un’importante famiglia di militari, Grassi era nato a Venezia il 2 gennaio 1953. Dopo l’Accademia militare di Modena, aveva ricoperto incarichi di prestigio, inclusa la guida del 13° Carabinieri Friuli Venezia Giulia, comandando il battaglione a Nassiriya subito dopo il sanguinoso attentato alla base Maestrale (novembre 2003). Oltre alla missione in Iraq, Grassi aveva partecipato a operazioni di notevole rilievo in Bosnia e Kosovo. I colleghi lo ricordano come ‘il gigante buono’. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

11 Dicembre 2017