il network

Martedì 13 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Ospedale, sostegno a Cardiologia dal gruppo Arvedi e dai dipendenti

In occasione del compleanno di Giovanni Arvedi, tutte le società e il rispettivo personale hanno devoluto 70mila euro per finanziare il progetto di ristrutturazione degli ambulatori

Ospedale, a Cardiologia 70 mila euro dai dipendenti 'Arvedi'

Una parte del team di Cardiologia, diretto da Enrico Passamonti

CREMONA - I dipendenti del Gruppo Arvedi finanzieranno il progetto di ristrutturazione degli ambulatori di Cardiologia presso l’Ospedale Maggiore. La società Finarvedi, in nome e per conto anche di altre società collegate al Gruppo Arvedi, ha espresso all’Asst di Cremona la volontà di donare i proventi derivanti da una raccolta fondi che ha avuto per protagonisti la quasi totalità dei dipendenti delle varie società (circa 3.500), in occasione dell'ottantesimo compleanno di Giovanni Arvedi (28 agosto scorso). Alla cifra raccolta dal personale, si è sommata anche quella stanziata dalle società del Gruppo. E’ questo l’oggetto della delibera adottata dal direttore generale dell’Asst di Cremona, Camillo Rossi, del 4 dicembre scorso. I fondi saranno devoluti per la realizzazione ed esecuzione di un progetto dedicato alla «Riqualificazione degli ambulatori di cardiologia al terzo piano Ospedale di Cremona», dove è ubicata la struttura principale dell’Unità di Cardiologia: la cifra stanziata è di 70mila euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

10 Dicembre 2017