il network

Mercoledì 14 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Raggiro del finto incidente, i truffatori falliscono

Anziana sta male, telefoni ko: 'Adesso denuncio la Tim'

CREMONA - Ennesimo tentativo di raggiro con il trucco del falso incidente. Nel mirino un’anziana che abita nel quartiere Po. È stata contattata telefonicamente dal ‘solito’ finto avvocato: «Sua figlia ha avuto un incidente: sta bene ma servono 2.800 euro per il risarcimento o potrebbe passare guai seri». La donna non ci ha creduto Anche perché la figlia era uscita a piedi. «Ma poi è salita in auto con una collega e hanno avuto l’incidente: in questo momento sono dai carabinieri» la pronta replica del truffatore. A far saltare i piani, il ritorno a casa, decisivo, della figlia. Indagini dei carabinieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

30 Novembre 2017

Commenti all'articolo

  • vittorio

    2017/12/01 - 09:09

    Sono i soliti italiani in trasferta . sono quelli che preferirebbero la pena capitale al posto dei lavori forzati !

    Rispondi