il network

Venerdì 16 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA. QUARTIERE PO

Furto in casa: preso un bandito, caccia al resto della gang

Allarme lanciato tempestivamente, carabinieri e polizia mobilitati insieme nelle ricerche

Furto in casa: preso un bandito, caccia al resto della gang

Un'auto dei carabinieri

CREMONA - Il furto in una abitazione del quartiere Po. Poi l’allarme lanciato tempestivamente, carabinieri e polizia mobilitati insieme nelle ricerche. E infine, gli agenti della squadra volante che chiudono il cerchio bloccando uno dei ladri. Blitz in via Adda: è successo questa sera (venerdì 24) poco dopo le 19 e, stando almeno alle prime informazioni, ad essere bloccato sarebbe stato uno straniero. Con gli investigatori ancora impegnati nella ‘caccia’ al resto della gang, è trattenuto in questura e la sua posizione è al vaglio dell’autorità giudiziaria. Massimo riserbo, da parte degli inquirenti, sull’operazione. Di sicuro, però, questa volte le maglie si sono strette intorno al presunto componente di una batteria di specialisti dello scasso. Individuato, con i complici in fuga, il malvivente avrebbe tentato il tutto per tutto, provando a divincolarsi. C’è stata una colluttazione. E alla fine lo hanno preso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

24 Novembre 2017

Commenti all'articolo

  • la talpa

    2017/11/25 - 11:11

    la talpa Siamo tutti in attesa .....e fiduciosi nel responso visto he l'arma ha fatto il suo dovere!!!!!!!!!!!!!!!! Grazie di cuore a carabinieri e polizia

    Rispondi

  • Andrea

    2017/11/25 - 11:11

    L’ennesima feccia umana che personalmente spedirei, se fosse possibile, a calci in culo su marte insieme a tutta la nostra bella presunta giustuzia che lo rimetterà in libertà in brevissimo tempo. Uno schifo ASSOLUTO.

    Rispondi

  • vittorio

    2017/11/25 - 08:08

    Arrestato in flagranza di reato venerdì sera : sfortunato perché i GIP non lavorano durante il fine settimana , in caso contrario sarebbe fuori già oggi !

    Rispondi

  • marco

    2017/11/25 - 08:08

    Strano uno straniero ???? Stava lavorando per pagarci la pensione .

    Rispondi

  • Fabio

    2017/11/25 - 07:07

    Visto che lo hanno preso entro le sei ore, quindi in flagranza di reato, si spera che resti in carcere e non denunciato a piede libero pronto a rifarlo!

    Rispondi