il network

Domenica 23 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


IL RITORNO

Avvistati lupi nei campi a caccia di caprioli

Todaro: due animali fotografati a Podenzano e Gossolengo. A 30 chilometri da Spinadesco, arrivano dall’Appenino piacentino

Avvistati lupi nei campi a caccia di caprioli

Il lupo fotografato a Podenzano

Il lupo in pianura: uno splendido esemplare è stato fotografato a Gariga di Podenzano, a soli 10 chilometri a sud di Piacenza e quindi a una trentina di chilometri da Spinadesco, che per un lupo significa una passeggiata al massimo di due ore. «La cosa più sorprendente è che l'animale, senza dubbio un lupo — spiega l’esperto Giovanni Todaro —, e non sappiamo se il solo della zona, sia stato avvistato non di notte ma di giorno, non in un bosco ma in un grande campo arato, e per di più per il fatto che il territorio di Podenzano è molto meno boscato di quello di Spinadesco e della golena del Po. L’animale non si è accorto dell'agricoltore che lo ha fotografato col cellulare — continua Todaro — per la semplice ragione che l’uomo era sul trattore e stava rullando il terreno. Sembrerà strano ma questi mezzi a motore, anche se con persone all'interno, non intimoriscono gli animali selvatici». Il lupo fotografato è stato poi visto inseguire un capriolo.

Ma questo non è il solo avvistamento, perché il 7 marzo sempre un altro lupo, che dalle foto sembra essere diverso da quello di Podenzano, è stato avvistato e fotografato in pieno giorno a Settima di Gossolengo a 200 metri dalle case. «L’animale è parso del tutto indifferente ai curiosi che lo osservavano da lontano — afferma Todaro —. Probabilmente i lupi percorrono la golena del fiume Trebbia, che confluisce in quella del Po e quindi in quella dell’Adda e dell’Oglio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

18 Novembre 2017

Commenti all'articolo

  • Fabio

    2017/11/19 - 19:07

    Speriamo che non venga in mente a qualcuno di sparargli!

    Rispondi