il network

Lunedì 20 Novembre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


CREMONA

Festa del Torrone, modifiche alla viabilità

Cambiamenti alla circolazione dei mezzi del trasporto pubblico e alla sosta dei residenti

Festa del Torrone, modifiche alla viabilità

Folla alla Festa del Torrone in una foto di archivio

CREMONA - Predisposte le modifiche alla viabilità in vista della Festa del Torrone che si svolgerà a partire da questo fine settimana. Già da oggi pomeriggio, al termine del mercato bisettimanale, il centro storico si animerà con gli allestimenti degli stand. Per consentire il montaggio e lo smontaggio delle strutture, oltre al regolare svolgimento della Festa, verranno apportate, come ogni anno, modifiche alla circolazione dei mezzi del trasporto pubblico e alla sosta dei residenti.

Per l'intero periodo della manifestazione ai residenti nella zona A, laddove sono in programma eventi, saranno riservati alcuni posti lungo il lato destro di viale Trento e Trieste (tra il civico 35 e via S. Antonio del Fuoco). Sarà comunque possibile, anche nella zona degli stand, raggiungere i box privati, mentre per il parcheggio a raso, grazie alla riorganizzazione delle aree di sosta, in quanto in possesso del permesso per la zona A, i residenti potranno parcheggiare sia nella zona B che in quella C (ma non negli stalli ad alta rotazione).

Il 18, 22 e il 25 novembre, solo nella mattinata e sino al termine del mercato, vi saranno cambiamenti alla viabilità, segnalati sul posto, che interesseranno il tratto di corso Vittorio Emanuele II e il raggiungimento, da parte dei residenti ed autorizzati, delle vie Plasio, Cavallotti, Ponchielli, Boldori, Rigotti, Ala Ponzone e Albertoni.

Limitate le modifiche al percorso per le linee del trasporto pubblico locale. Sarà interessata soltanto la linea E (nei giorni 18, 19, 25 e 26 e il 22 solo al mattino) che cambierà il percorso transitando sul perimetro esterno, procedendo da viale Po verso via Massarotti (con fermata in piazza Cadorna), via Ghinaglia e stazione ferroviaria. L'accessibilità al centro storico con i mezzi pubblici sarà garantita oltre che con le fermate delle linee E e C in via Massarotti, Cadorna, Platina, XX Settembre e piazza Lodi, anche dalle navette gratuite sulla tratta barriera Po - piazza Cadorna. Garantito anche il passaggio degli autobus degli studenti in centro nei giorni di lunedì, martedì, giovedì e venerdì.


Infine, per favorire la partecipazione all'evento, oltre ai parcheggi ad alta rotazione in prossimità del centro (via Manzoni, piazza Gallina, via Platina, piazza Vida) e al parcheggio di piazza Marconi, sono disponibili il parcheggio Massarotti (a 500 metri da piazza del Comune) e quello di via Santa Maria in Betlem a soli 600 metri dal centro. La segnaletica di preavviso è in fase di posizionamento in modo da avvertire per tempo gli interessati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

15 Novembre 2017