il network

Lunedì 20 Novembre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


CASTELLEONE

Ricattati tre uomini, la videochat sexy diventa una trappola

Due vittime del borgo e un'altra di Trigolo sono caduti nel tranello, tutto inizia con l'accettazione di una richiesta di amicizia su facebook da parte di una avvenente ragazza

Ricattatati tre uomini, la videochat sexy diventa una trappola

CASTELLEONE - E’ la più classica delle truffe per i ‘navigatori’ meno esperti: si concede l’amicizia su Facebook a una sconosciuta, si finisce agganciati in una videochat e, assecondando le sue richieste, ci si ritrova immortalati in atteggiamenti e pose compromettenti. A quel punto, scatta il ricatto: «O mi mandi dei soldi, o invio il video a tutti i tuoi contatti». Trappola in cui nei giorni scorsi sono caduti tre uomini, due residenti a Castelleone e uno a Trigolo. Per evitare di trovarsi esposti alla gogna del web, hanno tutti accettato di pagare. E non somme di poco conto ma superiori a mille euro. Le vittime hanno poi presentato denuncia ai carabinieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

14 Novembre 2017

Commenti all'articolo

  • la talpa

    2017/11/14 - 14:02

    la talpa Chissà perché incastrano solo gli uomini in questi giochetti?

    Rispondi