il network

Lunedì 20 Novembre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


CREMONA

Toponomastica al femminile. Più vie e piazze alle donne

La Commissione ha predisposto e approvato le linee guide sulla dedica di una strada o un piazza

Toponomastica al femminile. Più vie e piazze alle donne

CREMONA - Le pari opportunità riguardano anche la intitolazione delle vie a persone così di valore da meritare di essere ricordate con un segno tangibile. Per questo motivo la Commissione toponomastica, l’organismo che esprime parere obbligatorio ma consultivo (l’ultima parola in merito spetta alla giunta comunale), ha predisposto e approvato le linee guide sulla dedica di una strada o un piazza. Uno dei criteri principali contenuti è, appunto, favorire da oggi in poi un riequilibrio tra le intitolazioni a uomini e donne cercando di valorizzare le figure femminili, che siano cremonesi o no.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

13 Novembre 2017

Commenti all'articolo

  • Antonio

    2017/11/13 - 17:05

    Giusto, quindi per la Fallaci siamo d'accordo, vero?

    Rispondi

  • renzo

    2017/11/13 - 16:04

    Che sia la volta buona della Fallaci?

    Rispondi