il network

Martedì 19 Giugno 2018

Altre notizie da questa sezione

in corso:

Blog


CREMONA

Cambonino, sottopasso chiuso. Ma residenti senza informazioni

Senso unico per lavori. Per uscire dal quartiere il traffico si riversa sul rondò della Paullese. Il cantiere Snam doveva concludersi a giorni, ma è stato prorogato fino al 18 dicembre

Cambonino, sottopasso chiuso. Ma residenti senza informazioni

CREMONA - «Nessun preavviso, nessuna informazione ai cittadini e nessuna notizia sull’avanzamento dei lavori. Né tantomeno alcun confronto con il quartiere Cambonino». E’ pacato, ma deciso nella sua protesta Antonio Croci, il presidente del Comitato 4 che spiega le ragioni dei residenti: «Dal 16 ottobre il sottopasso di viale Cambonino che porta in via Bredinetta passando sotto la tangenziale è chiuso al traffico nella direzione che va dal quartiere verso la città. Si tratta di una delle due vie d’uscita dal nostro quartiere ed è per noi preziosa perché ci permette di arrivare in via Sant’Ambrogio e, da lì, in via Bergamo e o in via Castelleone. Dal 16 ottobre per andare in città abbiamo due possibilità: o usciamo all’altro estremo di viale Cambonino, sbucando al rondò di fronte all’IperCoop, oppure dobbiamo imboccare la tangenziale. In entrambi i casi, però, arriviamo al rondò della Paullese, aggiungendo ulteriore traffico ad uno snodo che è già molto trafficato».
L’interruzione, con il senso unico, è dovuta ai lavori della Snam che sta passando con una adduttrice verso la Green Oleo, l’ex Unichema di via Bergamo, e i lavori sono stati autorizzati dalla Provincia che assicura tempi rapidi per non prolungare i disagi dei residenti. Ma Croci sottolinea soprattutto la scarsa comunicazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

12 Novembre 2017