il network

Venerdì 17 Novembre 2017

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

'il BonTà' 2017. Qualità, tradizione e cultura alimentare

La 14esima edizione del salone enogastronomico si è aperta ufficialmente a CremonaFiere sabato 11 novembre e chiuderà martedì 14

'il BonTà' 2017. Qualità, tradizione e cultura alimentare

L'inaugurazione de il BonTà 2017

CREMONA - Qualità, tradizione e cultura alimentare sono le parole d’ordine de il BonTà che si fa in quattro: BonTà, Special Beer Expo, BonTà Tech, Free From. L'edizione 2017 si è aperta ufficialmente a CremonaFiere sabato 11 novembre e chiuderà martedì 14.

il BonTà (Salone delle eccellenze enogastronomiche dei territori): giunto alla 14esima edizione è riconosciuto come la manifestazione in cui buongustai e operatori trovano i prodotti di qualità del territorio da proporre ai propri clienti, da ricercare presso il punto vendita della distribuzione tradizionale e organizzata e da degustare comodamente a casa per assaporarne tutta l’anima.

BonTà Tech (Salone della ristorazione e delle attrezzature professionali): dove le soluzioni più innovative per il mondo della ristorazione, nel campo delle attrezzature professionali e degli accessori per la cucina, e le proposte delle aziende di distribuzione del foodservice saranno i protagonisti sia all’interno degli spazi espositivi che delle aree dimostrative a disposizione degli Espositori.

Free From (Salone degli stili alimentari): organizzato da Sgp, è dedicato a chi ha esigenze speciali di alimentazione, ma non vuole rinunciare al piacere del buon cibo. Un’occasione in cui si uniscono cultura alimentare e le necessità di seguire stili di alimentazione per il proprio benessere o per specifiche scelte (intolleranze, allergie, biologico, halal, kosher, vegan eccetera).

Special Beer Expo (Salone delle birre speciali e artigianali): organizzato da Sgp, per la prima volta un’area che coinvolge l’intera filiera: materie prime, produttori artigianali, impianti e nuove tecnologie per la produzione. Dedicata agli amanti della birra e agli operatori (chef, pub, brew pub, beer shop, grossisti, distributori, gdo e wine bar).

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

11 Novembre 2017