il network

Venerdì 16 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Rissa tra studenti al Vecchio Passeggio

Rissa tra studenti al Vecchio Passeggio

CREMONA - Resa dei conti tra studenti all’uscita da scuola, appena varcata la soglia. E poi uno stillicidio di furti di biciclette che alimenta veleni e rabbia, oltre alla rabbia dei genitori, che per quei mezzi a volte hanno speso parecchi soldi. 

Per non dire delle biciclette danneggiate in incursioni vandaliche che lasciano senza parole. Crescono le proteste e la preoccupazione per quel che accade intorno alla scuola media Antonio Campi, in via Gioconda. L’ultimo episodio, l’altro ieri, in tarda mattinata. All’uscita due ragazzi si sono picchiati al Vecchio Passeggio.

05 Novembre 2017

Commenti all'articolo

  • vittorio

    2017/11/05 - 09:09

    La vera notizia non è la " rissa " ma il furto di centinaia di biciclette che vediamo circolare in città e peggio ancora circolare sulle strade extra urbane al buio , senza un faro , o un catarifrangente , o un giubbetto ad alta visibilità . Nero il ciclista , neri i vestiti , nera la bici : un esempio di sicurezza grazie all'integrazione . C'è da pregare di non avere un incidente ( anche insignificante ) altrimenti sono guai seri . Ma poi mi domando se i responsabili delle coop molto interessate , sanno da dove provengono le bici : le hanno comperate ufficialmente con ricevuta o sono i graditi ospiti africani a provvedere a tutto ?

    Rispondi

    • la talpa

      2017/11/05 - 11:11

      la talpa non lo saprai mai le coop contano i soldi a fine mese ...ma la responsabilità che dovrebbero avere per questa gente è un optional

      Rispondi