il network

Martedì 18 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASSA PIACENTINA

Morte di Valeria, i genitori: 'Questa non è giustizia'

Condannato a 4 anni per pluriomicidio stradale il 28enne che ha provocato l’incidente

Morte di Valeria, i genitori: 'Questa non è giustizia'

CASTELVETRO PIACENTINO -  Parlano di «vergogna» e di «ingiustizia» i genitori della 23enne castelvetrese Valeria Fraschini, morta il 6 novembre 2016 in un drammatico incidente a Chiavenna Landi di Cortemaggiore: ora il responsabile di quello schianto, che è costato la vita anche al 34enne piacentino Fabio Scrivani, è stato condannato a quattro anni e due mesi di reclusione con l’accusa di pluriomicidio stradale. Si tratta del 28enne Isaac Zanelli, che stava già scontando la pena ai domiciliari e che dovrà anche pagare una multa di 1.200 euro perché quando ha compiuto quel sorpasso azzardato aveva un tasso alcolico superiore al consentito. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

03 Novembre 2017

Commenti all'articolo

  • la talpa

    2017/11/05 - 11:11

    la talpa non ci sono parole che possano alleviare il dolore di questi genitori....ma la malagiustizia infierisce di più

    Rispondi