il network

Giovedì 15 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA. ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO

Faccia a faccia con il ministro Fedeli, lo studente cremonese Enrico Galletti a Tagadà

Torna a Roma venerdì 3 dopo la partecipazione alla trasmissione 'L'aria che tira'

Faccia a faccia con il ministro Fedeli, lo studente cremonese Enrico Galletti a Tagadà

Enrico Galletti e il ministro Fedeli

CREMONA - Lo studente cremonese Enrico Galletti, dopo aver partecipato come ospite alla trasmissione de LA7 'L'Aria che tira' sui giovani e sull'alternanza scuola-lavoro, torna venerdì 3 novembre a Roma per un faccia faccia con il ministro dell'Istruzione Valeria Fedeli nell'ambito di 'Tagadà'.

Il 18enne - all'ultimo anno del Liceo Classico Manin di Cremona -  era stato invitato venerdì scorso a 'L'Aria che tira' a parlare di giovani e lavoro con Myrta Merlino, Alessandra Mussolini, Domenico De Masi e due politici (Pd e Forza Italia). 

Nel video (clicca qui)  il suo intervento, puntuale e pacato, nel quale ribatte alla Mussolini spiegando perché lavare i piatti o zappare la terra non possono essere mansioni formative da far rientrare nell'alternanza scuola-lavoro.

Enrico Galletti era già intervenuto su Rtl il 15 ottobre proprio per parlare di alternanza scuola-lavoro con Andrea Pamparana, Davide Giacalone e Fulvio Giuliani  nell'Indignato speciale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

02 Novembre 2017