il network

Sabato 22 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Recupero ex Santa Monica: università e alta formazione

Via libera in Regione Lombardia, contributo fino a un milione e 700mila euro

Recupero ex Santa Monica: università e alta formazione

CREMONA - Via libera della giunta regionale, lunedì 30 ottobre, alla promozione dell’accordo di programma per la valorizzazione dell’ex convento di Santa Monica come polo universitario e centro di alta formazione. Con Regione Lombardia che mette a bilancio un contributo fino a un milione e 700mila euro per acquisire al patrimonio della Provincia il complesso architettonico dell’ex monastero e il ‘Magazzino Carri’ di via Bissolati, che, successivamente ai lavori di restauro e ristrutturazione, potrà essere destinato a nuova sede accademica a servizio delle aziende del settore agroalimentare. «Prende avvio un percorso virtuoso che potrà portare a riqualificare il prestigioso complesso nel cuore di Cremona — ha detto l’assessore all’Economia, Crescita e Semplificazione Massimo Garavaglia —. Questa iniziativa punta alla valorizzazione degli ‘asset’ economici del territorio con particolare riguardo al comparto agricolo e della trasformazione agroalimentare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

30 Ottobre 2017