il network

Venerdì 16 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


MALAGNINO

Ladri in cascina, razziata Ca' degli Alemanni

La proprietaria è uscita mezz’ora, la gang ha forzato la porta e ha rovistato ovunque. Rubati gioielli di famiglia e contanti. Il bottino è di diverse migliaia di euro. Indaga l’Arma

Ladri in cascina, razziata Ca' degli Alemanni

Uno scorcio di Ca’ degli Alemanni a Malagnino

MALAGNINO - Ladri nella cascina Ca’ degli Alemanni. Un raid compiuto in mezz’ora, mentre i proprietari erano usciti per commissioni e i dipendenti e gli operatori lavoravano. La gang ha rubato gioielli, oro e contanti. Il bottino, ancora in fase di quantificazione, è di diverse migliaia di euro. Il colpo è stato messo a segno mercoledì mattina, tra le 8.45 e le 9.20 «mentre mia moglie — racconta il titolare Alberto Santini — era uscita per portare i registri all’Asl. In poco più di mezz’ora hanno messo a soqquadro tutta la casa, entrando senza farsi notare dalle persone che lavoravano in cascina».  La gang, che molto probabilmente stava aspettando il momento opportuno per entrare in azione ed osservando i proprietari, si è accorta che ormai in casa non c’era nessuno.  Hanno forzato una delle tre porte sul retro dell’abitazione, evitando anche i cani, e da lì sono entrati. Hanno avuto libero accesso a tutte le stanze. E’ stata la proprietaria, una volta rientrata in casa, ad accorgersi dell’accaduto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri presso cui è stata sporta denuncia. «Oltre allo spavento e allo sconcerto per la rapidità con cui è stato compiuto il colpo — conclude Santini — c’è il rammarico per l’accaduto. I gioielli di mia moglie erano ricordi di famiglia che avevano un grande valore affettivo. A questo si aggiunge la violazione della nostra casa e della privacy».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

26 Ottobre 2017

Commenti all'articolo

  • vittorio

    2017/10/27 - 09:09

    BASISTI e ladri in cascina ..... !

    Rispondi