il network

Venerdì 21 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Violenza al pub, tre anni di reclusione

Sono stati inflitti all’ex gestore del locale e al suo amico sudamericano

Violenza al pub,  tre anni di reclusione

Il tribunale di Cremona

CREMONA - Tre anni di reclusione. Li ha inflitti il gup, Letizia Platè, sia all’ex gestore di un pub sia al suo amico sudamericano, accusati di violenza sessuale su una cliente del locale che aveva bevuto troppo. Gli abusi avvennero di notte nell’appartamento del titolare del pub. La vittima aveva bevuto troppo e per la procura i due ne approfittarono.
La sentenza è stata emessa nel pomeriggio di mercoledì 25 ottobre, all’esito del processo con rito abbreviato. Gli imputati sono stati inoltre condannati al risarcire i danni alla vittima, che si era costituita parte civile: il gup ha fissato una provvisionale di 10mila euro ciascuno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

25 Ottobre 2017

Commenti all'articolo

  • vittorio

    2017/10/27 - 09:09

    Non pensavo che una sbronza rendesse tanto, peccato che non bevo .

    Rispondi