il network

Martedì 25 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Nuova chiusura per il bar Bonis di via Palestro

Su disposizione del questore, sette giorni di stop "in quanto abituale ritrovo di persone pregiudicate". E' la terza volta

Nuova chiusura per il bar Bonis di via Palestro

Agenti di polizia davanti al Bonis di Cremona

CREMONA - Su disposizione del questore, Gaetano Bonaccorso, mercoledì 25 ottobre la polizia ha chiuso per sette giorni il bar Bonis di via Palestro "in quanto abituale ritrovo di persone pregiudicate" e, quindi, "costituisce pregiudizio per l'incolumità e la sicurezza pubblica". E la terza volta che accade. La prima risale al 15 dicembre 2015 ( locale chiuso per una settimana), la seconda all'11 agosto di quest'anno, sempre con la stessa motivazione e cioè che il Bonis "e' un convegno di pregiudicati". Al Bonis era stato tra l'altro consumato il furto di un cellulare, inoltre. Non solo. In occasione dei vari controlli della polizia e' emerso che il novanta per cento dei clienti aveva precedenti di polizia e penali. Nell'anno in corso si tratta della quinta sospensione di esercizi pubblici disposti dal questore in applicazione dell'articolo Art 100 del Tulps.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

25 Ottobre 2017