il network

Sabato 17 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


STAGNO LOMBARDO

Acqua razionata per contrastare i 'furbetti'

Arrivano con taniche e bidoni per la ‘minerale’ della fonte. Assemblea affollata: con la tessera se ne potranno prelevare sei litri

Acqua razionata per contrastare i 'furbetti'

La casa dell’acqua

STAGNO LOMBARDO -  Arrivano in auto, con taniche e cassette, per prelevare l’acqua della fonte e portarla a casa. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Roberto Mariani ha deciso di porre un freno ai ‘furbetti dell’acqua’ e dire basta al consumo eccessivo o forse sarebbe meglio dire allo spreco. E così, a partire dal primo di novembre, la casa dell’acqua inaugurata a giugno dello scorso anno sarà accessibile solo con una tessera che verrà fornita alle famiglie del paese. «Abbiamo deciso di dotare ogni nucleo familiare di una tessera. Ogni famiglia potrà prelevare al massimo sei litri di acqua al giorno e il servizio sarà completamente gratuito. Abbiamo affrontato questo investimento con Padania Acque per fornire un servizio ai nostri cittadini e crediamo sia doveroso regolamentarne l’uso ed evitare gli sprechi. Nei mesi estivi abbiamo notato persone che arrivavano in macchina con taniche e cassette per prelevare l’acqua. E anche i dati hanno confermato un consumo anomalo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

24 Ottobre 2017

Commenti all'articolo

  • vittorio

    2017/10/25 - 08:08

    Avete mai parlato con questi furbetti ? Provate e vedrete quanti sono originari di Stagno .

    Rispondi