il network

Sabato 21 Ottobre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


OSPEDALE DI CREMONA

Cambia sede la distribuzione diretta dei farmaci

Dal prossimo 16 ottobre sarà ubicata accanto alla Farmacia Aziendale, al piano meno uno dell’Ospedale di Cremona per facilitare l’accesso ai pazienti ospedalieri in dimissione e ai pazienti del territorio

Cambia sede la distribuzione diretta dei farmaci

Lo staff della 'Farmacia'

CREMONA - Da gennaio a oggi sono 2.885 i pazienti ospedalieri e territoriali che hanno fruito del servizio distribuzione diretta dalla Farmacia dell’ASST di Cremona e 11.346 i farmaci spediti su prescrizione.

Numeri importanti che raccontano di un’attività intensa, poco conosciuta, che rappresenta un autentico servizio ai cittadini.

Proprio per facilitare l’accesso ai cittadini, da lunedì 16 ottobre la distribuzione diretta dei farmaci cambia sede: si sposta dal terzo piano al piano meno uno (lato chirurgie) dell’Ospedale di Cremona con i seguenti orari di apertura: lunedì - venerdì dalle ore 9 alle ore 14.

Sia per i pazienti ospedalieri in dimissione sia per i pazienti territoriali l’acceso è facilitato. Sono stati individuati anche due posti auto riservati, attigui al servizio, per consentire a chi ha problemi di deambulazione di non avere difficoltà.

COS’E’ CAMBIATO?

Con l’applicazione della riforma sanitaria (Legge Regionale 23/2015), dal 1 aprile 2016 l’attività del Servizio di Farmacia ospedaliero si è ulteriormente ampliata, dovendo assicurare le funzioni di assistenza farmaceutica territoriale.

“Lo sforzo organizzativo iniziale è stato notevole, - precisa Andrea Machiavelli, responsabile del Servizio; uno sforzo legato alla numerosità della casistica, alla tipologia dei farmaci, alla complessità dell’assistenza ed al carattere di urgenza/insostituibilità delle prescrizioni specialistiche esterne alla nostra ASST. Grazie all’impegno e all’entusiasmo di tutti i Farmacisti coinvolti, siamo riusciti a mantenere e garantire la continuità dei trattamenti e - al contempo -  minimizzare ogni eventuale disagio all’utenza.  A fronte della numerosità dei pazienti e del target differenziato si è reso necessario individuare una nuova ubicazione del Servizio, in modo da renderlo più fruibile ed accessibile a tutti”.

DI COSA SI OCCUPA IL SERVIZIO?

"Il punto di Distribuzione Diretta del Servizio di Farmacia dell’Ospedale di Cremona – continua Macchiavelli - nasce nel 2008 con l’obiettivo di assicurare ai pazienti oncologici in dimissione una completa assistenza farmaceutica per le specialità medicinali in primo ciclo di terapia ed in doppio canale. Negli anni successivi, seguendo l’evoluzione delle terapie onco-ematologiche orali a monitoraggio AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco), ha assunto la complessiva gestione dei farmaci orali ad alto costo, assicurandone elevata personalizzazione e stretta verifica della compliance mensile dei trattamenti. Tale virtuosa gestione è stata estesa ai trattamenti delle patologie croniche neurologiche, infiammatorie (reumatologiche, gastrointestinali e dermatologiche), nefrologiche, cardiologiche e pneumologiche, ai quali si è recentemente aggiunta la complessa gestione delle nuove terapie dell’epatite C".

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI FOTO E VIDEO

 

11 Ottobre 2017