il network

Giovedì 19 Ottobre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


GOMBITO

Ammoniaca dentro l'ampolla, indagine dell'Arma

Durante la messa il parroco irritato dalle esalazioni del liquido. Sostanza nella boccetta dell’acqua. Non si esclude alcuna ipotesi

Ammoniaca dentro l'ampolla, indagine dell'Arma

GOMBITO - Ammoniaca nell’ampolla dell’acqua destinata al lavaggio delle mani. E quanto rinvenuto da don Marino Dalè nel corso di una messa celebrata nei giorni scorsi in chiesa a Gombito. Nel versare il contenuto della boccetta, il sacerdote si è subito accorto che il liquido era stato alterato, e l’odore pungente della sostanza gli ha provocato un fastidio intenso agli occhi e al naso. Il parroco ha comunque portato a termine la celebrazione e poi ha chiesto l’intervento dei carabinieri di Castelleone per avere la conferma (non che ce ne fosse bisogno) che quella versata non fosse acqua. I primi accertamenti hanno in effetti evidenziato la presenza dell'ammoniaca: partite le indagini per far luce su una vicenda che si presenta tanto delicata quanto grave. L’Arma, per ora, si mantiene estremamente cauta e lavora senza tralasciare alcuna ipotesi, compresa quella del versamento accidentale. E’ evidente, però, che la pista ritenuta più plausibile sia quella del gesto intenzionale. E qualora i sospetti trovassero riscontri, si tratterebbe di un nuovo, deprecabile, oltraggio nei confronti di don Dalè, che andrebbe a sommarsi alle scritte offensive lasciate lungo l’asfalto della provinciale Adda, nei giorni del suo ingresso come nuovo parroco di Formigara.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

11 Ottobre 2017

Commenti all'articolo

  • renzo

    2017/10/12 - 11:11

    Scritte contro, ammoniaca al posto dell'acqua. Uno più uno.....se non vi aggrada un sacerdote e volete frequentare le funzioni religiose, cambiate parrocchia.temo però che non sia quello il motivo...gli imbecilli purtroppo sono tantissimi...

    Rispondi