il network

Venerdì 16 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

15enne rapinato da baby gang, ora arriva la condanna

L'episodio nel 2015 alla stazione dei pullman, in tre presi dai carabinieri, due anni al 20enne che aveva rubato il portafogli

RAPINA

CREMONA - Via Dante, piazzale dei pullman, 26 maggio 2015: uno studente di 15 anni viene avvicinato da una baby gang. Tre ragazzi in tutto: uno lo tiene fermo, uno gli ruba i soldi, l’altro sta a guardare. Una rapina da 5 euro.
Da martedì 10 ottobre c’è un colpevole: è un marocchino di vent’anni, condannato a 2 anni di reclusione e a 400 euro di multa (pena sospesa). E’ lui che due anni fa rubò il portafogli allo studente, il quale ci provò a non consegnarglielo. Ma venne minacciato: «Vuoi morire?». Chi, invece, lo tenne fermo è un minorenne. Di lui se ne occupa la procura per i minori di Brescia, alla quale i carabinieri hanno trasmesso gli atti. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

10 Ottobre 2017

Commenti all'articolo

  • vittorio

    2017/10/11 - 08:08

    In questi due anni avranno perfezionato le tecniche alzando il tiro , tanto se va male non succede niente .

    Rispondi