il network

Giovedì 19 Ottobre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


CREMONA

Stadio senza barriere, ultras e polizia 'alleati' contro la violenza

Stadio senza barriere, ultras e polizia 'alleati' contro la violenza

CREMONA - E possibile smilitarizzare gli stadi? Se fino a ieri per gli ultrà il nemico era anche il poliziotto, ora gli ultrà con i poliziotti si siedono al tavolo, gli uni e gli altri alleati contro la violenza. È accaduto l’1 settembre scorso al ‘Kick Off’ convocato dal questore Gaetano Bonaccorso. Cremona è stata, infatti, la prima città italiana ad attuare il Protocollo d’intesa siglato (il 4 agosto) tra la Figc e tutte le sue componenti, il Coni, il ministro dell’Interno Minniti e il ministro dello Sport Lotti. Prevede, nell’arco di tre anni, l’abolizione di tutti i limiti. Uno Zini in stile british, pieno di famiglie e senza poliziotti. Un progetto ambizioso con i tifosi per protagonisti. Un investimento di fiducia e occasione per azzerare l’equazione ultrà uguale violenza. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

10 Ottobre 2017