il network

Giovedì 20 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Frequentato da pregiudicati, sospesa la licenza al Bar Dragone

Frequentato da pregiudicati, sospesa la licenza al Bar Dragone

CREMONA - Licenza sospesa, per la seconda volta nel giro di poco più di un anno, al titolare del bar Dragone. Il provvedimento, decretato dal questore Gaetano Bonaccorso, è stato notificato sabato 7 ottobre e nasce in seguito ai numerosi controlli effettuati dai poliziotti cremonesi nel corso dei quali è emersa l'abituale presenza, nell'esercizio pubblico, di persone con precedenti penali e di polizia per reati contro la persona, il patrimonio e in materia di stupefacenti. E' stata constatata la malavitosa frequentazione del bar in ogni controllo. Pregiudicati all'interno del locale ed all'esterno, seduti ai tavolini del bar, in ogni fascia oraria della giornata. Il locale era già stato oggetto di sospensione il 10 giugno 2016 con le stesse motivazioni.

08 Ottobre 2017

Commenti all'articolo

  • roberto

    2017/10/09 - 08:08

    .....ma soprattutto: il gestore come fa a sapere che sono pregiudicati?

    Rispondi

  • vittorio

    2017/10/08 - 14:02

    Ma cosa dovrebbe dire il titolare del bar? SIETE PREGIUDICATI , PERCIO' NON VI VOGLIO NEL LOCALE .

    Rispondi

  • mario

    2017/10/08 - 13:01

    Ma il gestore di un bar puà allontanare dal prorpio locale (senza beccarsi una causa) dei pregiudicati? Questa storia della sospensione della licenza ai locali pubblici malfrequentati non mi convince.....

    Rispondi