il network

Giovedì 20 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Processo canile, la Cassazione conferma le condanne

Rigettato il ricorso: un anno e tre mesi a Cheti Nin e nove mesi ciascuna per le volontarie Elena Caccialanza e Laura Gaiardi

Processo canile, la Cassazione conferma le condanne

Il canile di Cremona

CREMONA - Morti e uccisioni al canile di Cremona. Nella giornata di venerdì 6 ottobre è arrivata la sentenza della Cassazione. E' stato rigettato il ricorso e quindi confermata la sentenza d'appello di Brescia che aveva condannato a un anno e tre mesi di reclusione (pena sospesa) Cheti Nin, all'epoca vicepresidente dell'Assocoazione zoofili di Cremona che ha in gestione il canile, e a nove mesi di reclusione ciascuna (pena sospesa) per le volontarie Elena Caccialanza e Laura Gaiardi. per le morti e le uccisioni nel canile di Cremona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

05 Febbraio 2018