il network

Venerdì 21 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASSA PIACENTINA

Castelvetro, ladro smonta le gomme e scappa: torna per riprendere la sua auto e trova l’Arma

Carabinieri, sei arresti in tre diverse operazioni

CASTELVETRO - Anziché andare dal gommista ha pensato di rubare pneumatici da un veicolo in sosta all’interno di un’azienda del quartiere Longo, ma non ha fatto i conti con l’attenzione dei residenti e la prontezza dei carabinieri di Monticelli. Così il 41enne di Orzivecchi L.B. è stato denunciato a piede libero per tentato furto. I fatti risalgono ad alcuni giorni fa, quando l’uomo ha parcheggiato di fronte all’azienda Moviscaviter Srl che si occupa di cantieri edili e ha scavalcato la recinzione. Poi ha iniziato ad armeggiare vicino alle gomme di un veicolo, togliendole. Pensava di riuscire a portare a termine il suo intento senza troppi problemi, ma quando si è accorto che qualcuno lo stava osservando è scappato a piedi abbandonando la sua vettura. Pochi istanti prima dell’arrivo dei carabinieri che nel frattempo erano stati allertati proprio da alcuni castelvetresi. A quel punto è scattata la trappola dell’Arma: intuendo che l’uomo sarebbe tornato per riprendere la sua vettura, sono iniziati gli appostamenti. E l’intuito investigativo degli uomini del luogotenente Vincenzo De Luca, coordinati dal comandante della compagnia di Fiorenzuola maggiore Biagio Bertoldi, è stato vincente: il 41enne è tornato a Castelvetro la mattina seguente e ad attenderlo c’erano appunto i militari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

03 Ottobre 2017