il network

Domenica 23 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


LA STRAGE DI GORNJI VAKUF

Omicidio Moreni, sconto di pena per Paraga: l'ergastolo diventa 20 anni di carcere

Venerdì 29 settembre la sentenza d'Appello a Brescia

Omicidio Moreni, sconto di pena per Paraga: l'ergastolo diventa 20 anni di carcere

Hanefija Prjic e nel riquadro Fabio Moreni

BRESCIA - Dall'ergastolo in primo grado a 20 anni: pena ridotta in appello, poco fa a Brescia, al ‘comandante’ Paraga, Hanefija Prijic, per l'accusa l'uomo che ordinò il triplice omicidio dell’allora 39enne cooperante cremonese Fabio Moreni e dei bresciani Guido Puletti e Sergio Lana, quest’ultimo originario di Rivarolo Mantovano e volontario noto in tutto il Casalasco. Strage commessa il 29 maggio del 1993 in Bosnia. Mitragliatrici azionate sulla ‘via dei diamanti’, al tramonto, a Gornji Vakuf. Paraga, che aveva già scontato 12 anni in patria, era stato condannato all’ergastolo dal gup del Tribunale di Brescia Carlo Bianchetti lo scorso 2 marzo. Ora lo sconto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

29 Settembre 2017