il network

Venerdì 16 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


PREVISIONI METEO

Weekend tra sole e nubi ma poche piogge

Ferrara (3b meteo): “Temporali all’estremo Sud fino a sabato, più sole al Centronord. Nel weekend perturbazione lambisce l’Italia ma con effetti modesti. Temperature nella norma”

Weekend tra sole e nubi ma poche piogge

CREMONA - Quello del primo ottobre si preannuncia un weekend tra sole e nubi, ma con poche e isolate piogge. Vediamo nel dettaglio la situazione.

SUD BERSAGLIO DI TEMPORALI, ALLAGAMENTI A SIRACUSA, INSTABILE FINO SABATO  – “Il Sud Italia rimane alle prese con una blanda ma insidiosa circolazione di bassa pressione posizionata sullo Ionio – spiega il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara – la quale rinnova locali acquazzoni o temporali anche forti, come testimonia quanto accaduto a Siracusa dove su alcuni quartieri si sono avuti pesanti allagamenti. Le regioni meridionali rimarranno bersaglio di nuovi acquazzoni fino a sabato compreso, in particolare su Salento, Basilicata, Calabria e Sicilia orientale. Poco o nulla sul resto del Sud e in generale al Centronord dove il tempo si presenta più asciutto e soleggiato”

NEL WEEKEND SI AVVICINA UNA PERTURBAZIONE MA CON POCHI EFFETTI – “Nel fine settimana una perturbazione lambirà l’Italia ma gli effetti saranno decisamente modesti – prosegue Ferrara – in particolare sabato ci attendiamo residui rovesci all’estremo Sud, sole al Centro, nubi in graduale aumento al Nord con qualche pioggia in arrivo su Alpi centro-occidentali e dalla sera molto isolatamente tra Piemonte e Liguria. Domenica variabilità al Centronord ma poche piogge, al più isolate su Alpi, estremo Nordovest al mattino, mentre in giornata qualche fenomeno potrà raggiungere la Sardegna. Migliora ulteriormente al Sud”

TEMPERATURE NORMALI – “Le temperature si manterranno sostanzialmente attorno alle medie del periodo, con minime in genere comprese tra 11°C e 16°C, anche superiori sulle coste, massime tra 20°C e 24°C, qualcosa in più su Isole Maggiori e versanti tirrenici” concludono da 3bmeteo.com

28 Settembre 2017