il network

Martedì 13 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Semaforo verde sul 'Daspo Urbano'

Verrà applicato non solo alle zone del centro, ma anche alle periferie

Semaforo verde sul 'Daspo Urbano'

La statua di Stradivari danneggiata

CREMONA - Via libera al 'Daspo Urbano': il semaforo verde si è acceso nell'incontro di maggioranza che si è tenuto martedì 26 in serata nella sede del Pd, alla presenza del sindaco Gianluca Galimberti accompagnato da mezza giunta.

Il provvedimento noto come ‘Daspo Urbano’ è una delle misure decise di recente a livello nazionale - il cosiddetto dl Minniti, dal nome del ministro dell’Interno - per incrementare i parametri di sicurezza e aumentare il contrasto al degrado in ambito urbano, fenomeno comune a decine di città grandi, medie e piccole. I vandali che deturpano zone di pregio delle città non potranno più frequentarle per un periodo di 12 mesi. Il testo, in tutto 18 articoli, concede ai sindaci il potere di ordinanza. 

Tra le più importanti modifiche apportate, c'è l'applicazione del 'Daspo Urbano' non solo alle zone del centro, ma anche alle periferie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

27 Settembre 2017