il network

Domenica 18 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Aggressione al capotreno, arrestato 23enne senegalese

L'episodio sabato 23 settembre su treno regionale proveniente da Brescia e diretto a Cremona. Per il giovane l'accusa di rapina aggravata e resistenza

Aggressione al capotreno, arrestato 23enne senegalese

Uno scatto effettuato durante l'aggressione da un passeggero

CREMONA - E'stato identificato, rintracciato e arrestato per rapina aggravata e resistenza il senegalese che sabato 23 settembre aveva aggredito un capo treno su treno regionale proveniente da Brescia e diretto a Cremona. Lo straniero, che a quanto pare sarebbe un abituè della linea che collega la città del Torrazzo a quella della Leonessa e i rispettivi territori, è un 23enne e aveva messo le mani addosso all'operatore di Trenord all'altezza di Bagnolo Mella dopo che gli era stato chiesto il biglietto. Che non aveva. L'immigrato aveva strappato il palmare al capotreno ed era scappato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

27 Settembre 2017

Commenti all'articolo

  • la talpa

    2017/09/27 - 14:02

    la talpa Nessun commento per il capotreno?Chissà come si sentirà tranquillo tutte le volte che salirà sul treno per il controllo!!!!!!!!! pure i passeggeri sono sempre a rischio...ma nessuno ci toglie d'attorno questa feccia che ci ha invaso

    Rispondi

  • arcelli

    2017/09/27 - 09:09

    Nel momento in cui leggo questo articolo sono di certo che il povero immigrato sará ritornato a bordo dei suoi amati treni,ovviamente senza biglietto.E il Pd cremonese non prende parola? Ovviamente loro vogliono integrare con la forza gente del genere,son voti che dagli italiani non arriveranno loro di certo

    Rispondi

  • vittorio

    2017/09/27 - 08:08

    Immagino la preoccupante disperazione del senegalese , seguita da atti di autolesionismo per protestare contro una pena certa .

    Rispondi