il network

Martedì 17 Ottobre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


CREMONA

Smog, limitazioni dal primo ottobre

Riunione del Tavolo Aria: i provvedimenti per la tutela dell'ambiente dalle sostanze inquinanti entrano in vigore in anticipo rispetto agli scorsi anni

Lotta allo smog, i Comuni avvelenati pressano il ministro

MILANO - Entreranno in vigore il primo ottobre, in anticipo rispetto agli anni scorsi, i provvedimenti per tutelare l'ambiente dalle sostanze inquinanti. Per questo motivo, nella mattinata di martedì 26 settembre, si è riunito in Regione il Tavolo Aria.

Durante l'incontro - coordinato dagli assessori alla Sicurezza Protezione civile e Immigrazione Simona Bordonali e Claudia Maria Terzi responsabile dell'Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile - sono state discusse e analizzate le nuove misure di limitazione permanenti e temporanee per il miglioramento delle qualità dell'aria e dei controlli relativi ai veicoli, sulla combustione di biomasse legnose e sullo spandimento dei reflui in agricoltura. Per il Comune di Cremona erano presenti l'assessore all'Ambiente Alessia Manfredini, il comandante della Polizia locale Pierluigi Sforza, e il tecnico referente per gli impianti termici Lorenzo Magni.

Molti dei numerosi partecipanti alla riunione hanno più volte sottolineato l'importanza dei controlli per il rispetto delle disposizioni, oltre alla necessità di un'efficace comunicazione ai cittadini dei contenuti dei provvedimenti adottati a tutela della qualità dell'aria e della salute in base all'accordo siglato dalle Regioni del bacino padano. Su questo aspetto il Comune di Cremona sta già rivedendo l'ordinanza generale emessa negli scorsi anni, organizzando una campagna di comunicazione in sinergia con gli altri Comuni, oltre a predisporre la segnaletica necessaria da posizionare all'ingresso del centro abitato.

Proprio nell'ottica di una capillare informazione e aggiornamento sulle disposizioni riguardanti gli impianti termici, giovedì 28 settembre, alle 18, in Sala Zanoni (via del Vecchio Passeggio) si terrà un incontro con i manutentori. Questa riunione è stata organizzata in sinergia tra il Comune di Cremona, la Provincia di Cremona con la collaborazione dei Gruppi Installatori/Manutentori Impianti Idraulici di Cremona e provincia. Nell'incontro saranno presentate le novità riguardanti la manutenzione e la classificazione dei generatori a biomassa legnosa. Interverranno l’assessore all’Ambiente Alessia Manfredini, il direttore del settore Ambiente Mara Pesaro, il capo servizio Acqua, Aria, Cave della Provincia Massimo Cremonini Bianchi, il responsabile Ufficio impianti termici del Comune Lorenzo Magni e l’ispettore di impianti termici Damiano Ghisolfi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

26 Settembre 2017