il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


In cassa integrazione si toglie la vita

In cassa integrazione si toglie la vita
ROBECCO D’OGLIO - Choc in paese per il suicidio di un 50enne, trovato sabato pomeriggio intorno alle 18 impiccato in cantina.
L’uomo, che lascia la moglie e una figlia, non ha lasciato alcun biglietto per motivare il suo gesto. Era in cassa integrazione e i carabinieri che indagano sull’episodio sembrerebbero orientati a seguire questa pista. Il 50enne lavorava a Pontevico ed era molto conosciuto a Robecco. Il suicidio ha lasciato attoniti i suoi compaesani che non riescono a darsi spiegazione del perché sia arrivato a togliersi la vita.

11 Marzo 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000