il network

Sabato 16 Dicembre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


STAGNO LOMBARDO

Rapina in farmacia, ladro con il coltello: dammi i soldi

Momenti di paura nello storico presidio sanitario della famiglia Amadei, il sangue freddo di Daniele evita problemi. «Era giovane, italiano e molto nervoso». Il bandito è stato ripreso dalle telecamere. Magro il bottino

Rapina in farmacia, ladro con il coltello: dammi i soldi

La storica farmacia Amadei di Stagno Lombardo

STAGNO LOMBARDO - E’ entrato in farmacia, si è alzato il cappuccio della felpa e nascosto il viso con un fazzoletto, poi ha tirato fuori un coltello e ha minacciato il titolare: dammi i soldi. Il farmacista Daniele Amadei ha messo sul banco qualche banconota, il rapinatore le ha afferrate ed è fuggito. Molta paura, ma grazie al sangue freddo dei titolari e alla calma mantenuta, nessuno si è fatto male, e il ladro si è allontanato in fretta e in furia. Eppure le condizioni perché la situazione degenerasse c’erano tutte: il rapinatore, italiano, era nervoso e agitato e la lama che brandiva molto lunga. «Abbiamo rivisto le immagini delle telecamere: ci vengono i brividi, ringraziamo Dio come è andata» affermano dalla storica farmacia Amadei, da 35 anni punto di riferimento sanitario non solo per Stagno ma anche per i paesi vicini: «In tanti anni di lavoro non era mai successo, siamo desolati». Il bandito è stato ripreso dalle telecamere. Magro il bottino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

23 Settembre 2017